Categories

Camposcuola Adulti 2018

Carissimi/e,

è ormai vicino il campo scuola del settore Adulti di Azione Cattolica, che si svolgerà dal 31 agosto al 2 settembre presso la casa “Stella Maris” di Alì Terme; com’è noto, questa esperienza costituisce una tappa fondamentale del cammino associativo annuale e, per chi sceglie di viverla, rappresenta una preziosa occasione per “salire sul monte” e fare formazione nella fraternità, rinsaldare i legami di amicizia e al tempo stesso ricevere nuova linfa per la propria vita spirituale.

Interpellati da una realtà sempre più complessa, connotata da un esasperato individualismo e da un sempre più diffuso senso di smarrimento, in questo 150° anno di vita dell’Ac, abbiamo scelto di riflettere sulla nostra condizione di adulti, chiamati a farci “compagni di strada” sia dei giovani che di altri adulti; infatti, oggi si fa presto a parlare di crisi dei primi o di una generalizzata perdita di valori nei secondi (che appaiono spesso depressi e demotivati) senza chiedersi, però, se ognuno di noi sia stato in grado – “da adulto” – di farsi prossimo e di camminare accanto agli altri sul modello dell’esperienza di Emmaus.

Intendiamo allora interrogarci su quale possa essere il modo migliore per vivere quella che potremmo definire l’“adultità”, fase lunga e centrale della vita nella quale siamo chiamati ad una piena responsabilità nei confronti di chi incontriamo sulla nostra via, prendendocene cura come fece il buon samaritano e “calandoci”, quindi, sulle sofferenze e sulle fragilità altrui. L’Équipe del settore Adulti ha pertanto individuato alcuni temi che si ritiene fondamentale approfondire per poter essere buoni “compagni di strada”. A tal proposito, si è dell’idea che sia necessario saper fare discernimento, per poter leggere i “segni dei tempi” con lucidità; curare il proprio bagaglio culturale e la formazione personale, al fine di acquisire maggiore consapevolezza della propria fede ed avere anche gli “strumenti” utili per affrontare la quotidianità, con i problemi che la connotano (peraltro, la cultura appare funzionale al discernimento); infine, si ritiene indispensabile possedere una buona capacità di mediazione, per essere capaci di empatia ed in grado di sapere far passare efficacemente il proprio “messaggio”, frutto di una seria e fruttuosa azione di discernimento e della propria formazione. Essere adulti “compagni di strada” ci aiuta ad essere “Generatori” (è questo il tema del cammino del settore per il prossimo anno associativo) e, in definitiva, ci consente di costruire un’Ac sempre più “popolare”, perché vicina alla gente e “alla portata” di tutti (molto si è riflettuto al riguardo in occasione dell’ultimo Convegno nazionale delle Presidenze diocesane che si svolto a Roma in aprile).

Durante il campo, non mancheranno poi momenti di convivialità e di svago, non meno preziosi – come tutti sanno – agli occhi di Dio; avremo anche modo di visitare i “luoghi di Salvatore Quasimodo”.     

Confidiamo pertanto nella partecipazione di tutti gli aderenti adulti e nella sensibilizzazione di tutte le associazioni parrocchiali di Ac; si possa comprendere l’estrema importanza dei momenti diocesani e ci si possa sentire parte di una famiglia più grande, chiamata a camminare unita. L’invito a farci visita, però, è anche rivolto a tutti coloro che desiderino condividere con noi questa esperienza che, sebbene tipica dell’Ac, è ecclesiale; per questo ci fa piacere coinvolgere tutti in un clima di simpatia ed accoglienza che è quello che vuole respirare la nostra Associazione, in piena comunione con la Gerarchia, le altre aggregazioni laicali e, in generale, l’intera Chiesa diocesana.

 

Affidando il campo scuola alla Vergine Maria, Regina della pace, giunga a Voi e alle Vostre famiglie un fraterno saluto e l’augurio di trascorrere serene vacanze estive.

 

Messina, 21 agosto 2018

 

Alberto Randazzo (Vice presidente Settore Adulti)

  1. Giovanni Sturiale (Assistente Settore Adulti)

Mons. Tindaro Cocivera (Assistente unitario)

 

Ecco il programma in formato pdf

Ed alcune foto del campo: